Caffè in cialde

Caffè in grani o macinato

Macchine per caffè

Seguici su Instagram

𝐏𝐞𝐧𝐬𝐚𝐯𝐚𝐭𝐞 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐧𝐨𝐬𝐜𝐞𝐫𝐞 𝐢𝐥 𝐦𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐜𝐨𝐫𝐫𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐦𝐞𝐬𝐜𝐨𝐥𝐚𝐫𝐞 𝐢𝐥 𝐜𝐚𝐟𝐟𝐞̀? 𝐐𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐩𝐨𝐬𝐭 𝐩𝐨𝐭𝐫𝐞𝐛𝐛𝐞 𝐬𝐨𝐫𝐩𝐫𝐞𝐧𝐝𝐞𝐫𝐯𝐢. ☕️

Bere il caffè in Italia è un rito e come tutto quello che riguarda bere e mangiare ha una serie di regole descritte nel galateo e sconosciute ai più: se alcune norme sono di elementare buon gusto e conosciute a tutti (ad esempio, non leccare il cucchiaino del caffè o non emettere suoni fastidiosi mentre si beve), altre sono molto meno conosciute.

Ad esempio, sapevi che esiste un modo giusto di mescolare il caffè? Si deve mescolare in senso orario o in senso antiorario? Si deve usare il cucchiaino solo se zuccheriamo il caffè? Bisogna mescolarlo in prima persona oppure aspettare che sia il padrone di casa a farlo per noi? 

Innanzitutto la tazzina deve essere sempre presa con tutto il piattino e il manico deve essere rivolto a destra, dove si trova anche il cucchiaino. Il caffè non deve essere girato in senso orario o antiorario, ma secondo il galateo va mescolato dall’alto in basso anche se non viene aggiunto zucchero. Vietati anche gli ondeggiamenti del caffè nella tazzina (come fanno i sommelier col vino, per intenderci). Il caffè si beve sollevando la tazzina con la mano destra, portandola alle labbra e con pochi sorsi decisi. Attenzione al mignolo: non si deve alzare mai!

Se si preferisce il caffè zuccherato a quello amaro, lo si può zuccherare in autonomia se non provvede il padrone di casa.

Attenzione anche ai cucchiaini: la zuccheriera deve avere un suo cucchiaio dedicato, concavo, che deve essere usato solo per mettere lo zucchero e mai per girare (se si usano le zollette di zucchero, servirà una pinza). Il cucchiaino da caffè deve essere quanto più piccolo possibile (da non confondere con quello da dolce) deve infatti stare comodamente sul piattino a fianco della tazza.

#caffè #caffèitaliano #caffeborbone #borbone #caffèincialde #caffèingrani #caffenapoletano #macchineperilcaffè #ecommerce #caffeonline #caffesospeso #caffe #rivenditoricaffè #cialdecaffè #sardegna #serramanna #cagliari #mediocampidano #campidano #moka #caffettiera
𝐏𝐞𝐧𝐬𝐚𝐯𝐚𝐭𝐞 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐧𝐨𝐬𝐜𝐞𝐫𝐞 𝐢𝐥 𝐦𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐜𝐨𝐫𝐫𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐦𝐞𝐬𝐜𝐨𝐥𝐚𝐫𝐞 𝐢𝐥 𝐜𝐚𝐟𝐟𝐞̀? 𝐐𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐩𝐨𝐬𝐭 𝐩𝐨𝐭𝐫𝐞𝐛𝐛𝐞 𝐬𝐨𝐫𝐩𝐫𝐞𝐧𝐝𝐞𝐫𝐯𝐢. ☕️ Bere il caffè in Italia è un rito e come tutto quello che riguarda bere e mangiare ha una serie di regole descritte nel galateo e sconosciute ai più: se alcune norme sono di elementare buon gusto e conosciute a tutti (ad esempio, non leccare il cucchiaino del caffè o non emettere suoni fastidiosi mentre si beve), altre sono molto meno conosciute. Ad esempio, sapevi che esiste un modo giusto di mescolare il caffè? Si deve mescolare in senso orario o in senso antiorario? Si deve usare il cucchiaino solo se zuccheriamo il caffè? Bisogna mescolarlo in prima persona oppure aspettare che sia il padrone di casa a farlo per noi? Innanzitutto la tazzina deve essere sempre presa con tutto il piattino e il manico deve essere rivolto a destra, dove si trova anche il cucchiaino. Il caffè non deve essere girato in senso orario o antiorario, ma secondo il galateo va mescolato dall’alto in basso anche se non viene aggiunto zucchero. Vietati anche gli ondeggiamenti del caffè nella tazzina (come fanno i sommelier col vino, per intenderci). Il caffè si beve sollevando la tazzina con la mano destra, portandola alle labbra e con pochi sorsi decisi. Attenzione al mignolo: non si deve alzare mai! Se si preferisce il caffè zuccherato a quello amaro, lo si può zuccherare in autonomia se non provvede il padrone di casa. Attenzione anche ai cucchiaini: la zuccheriera deve avere un suo cucchiaio dedicato, concavo, che deve essere usato solo per mettere lo zucchero e mai per girare (se si usano le zollette di zucchero, servirà una pinza). Il cucchiaino da caffè deve essere quanto più piccolo possibile (da non confondere con quello da dolce) deve infatti stare comodamente sul piattino a fianco della tazza. #caffè #caffèitaliano #caffeborbone #borbone #caffèincialde #caffèingrani #caffenapoletano #macchineperilcaffè #ecommerce #caffeonline #caffesospeso #caffe #rivenditoricaffè #cialdecaffè #sardegna #serramanna #cagliari #mediocampidano #campidano #moka #caffettiera
Le macchie di caffè, è cosa risaputa, sono piuttosto insidiose. Ecco un modo rapido e veloce per rimuovere le #macchiedicaffè da qualsiasi tipo di #tessuto 👇

#Jeans e #cotone
Cominciamo dai tessuti più resistenti, che però assorbono molto bene il caffè che si rovescia…Se si è a casa, e se ne ha la possibilità, la prima cosa da fare è togliersi l’indumento macchiato, metterlo nel lavandino o in una bacinella e versarci sopra dell’acqua bollente. Se invece si è fuori casa, e bisogna attendere qualche ora prima di fare rientro, l’ideale è strofinare sulla macchia ormai vecchia della glicerina. E poi ripetere l’operazione con alcool e ammoniaca. Lavare quindi il capo come si è soliti fare.

#Seta e #colorati
In questo caso è sufficiente lasciare il capo in ammollo tutta la notte in una bacinella contenente acqua calda e due tazze di aceto di mele. L’indomani mattina, risciacquare con acqua fredda.

#Lana
Se ci si accorge subito del danno, e la lana ancora non ha assorbito il liquido, un ottimo metodo è strofinare immediatamente la macchia con dell’acqua minerale. In caso di macchia ormai vecchia, tamponare con la glicerina e poi applicare una soluzione fatta di acqua tiepida e qualche goccia di ammoniaca.

☕️Scopri i nostri prodotti su dragocaffe.it (link in bio) 

#caffè #caffèitaliano #caffeborbone #borbone #caffèincialde #caffèingrani #caffenapoletano #macchineperilcaffè #ecommerce #caffeonline #caffesospeso #caffe #rivenditoricaffè #cialdecaffè #sardegna #serramanna #cagliari #mediocampidano #campidano #moka #caffettiera
Le macchie di caffè, è cosa risaputa, sono piuttosto insidiose. Ecco un modo rapido e veloce per rimuovere le #macchiedicaffè da qualsiasi tipo di #tessuto 👇 #Jeans e #cotone Cominciamo dai tessuti più resistenti, che però assorbono molto bene il caffè che si rovescia…Se si è a casa, e se ne ha la possibilità, la prima cosa da fare è togliersi l’indumento macchiato, metterlo nel lavandino o in una bacinella e versarci sopra dell’acqua bollente. Se invece si è fuori casa, e bisogna attendere qualche ora prima di fare rientro, l’ideale è strofinare sulla macchia ormai vecchia della glicerina. E poi ripetere l’operazione con alcool e ammoniaca. Lavare quindi il capo come si è soliti fare. #Seta e #colorati In questo caso è sufficiente lasciare il capo in ammollo tutta la notte in una bacinella contenente acqua calda e due tazze di aceto di mele. L’indomani mattina, risciacquare con acqua fredda. #Lana Se ci si accorge subito del danno, e la lana ancora non ha assorbito il liquido, un ottimo metodo è strofinare immediatamente la macchia con dell’acqua minerale. In caso di macchia ormai vecchia, tamponare con la glicerina e poi applicare una soluzione fatta di acqua tiepida e qualche goccia di ammoniaca. ☕️Scopri i nostri prodotti su dragocaffe.it (link in bio) #caffè #caffèitaliano #caffeborbone #borbone #caffèincialde #caffèingrani #caffenapoletano #macchineperilcaffè #ecommerce #caffeonline #caffesospeso #caffe #rivenditoricaffè #cialdecaffè #sardegna #serramanna #cagliari #mediocampidano #campidano #moka #caffettiera

Il mondo del caffè